🧀 Usa il codice: FIRSTFORMAGGIO2021 per uno Sconto del –10% sul primo ordine



Azienda

.

La storia di Caseificio Rosso

Sordevolo, un piccolo paese dell’alta Valle Elvo, nelle Alpi Biellesi. È il 1894 e Rosa Pidello Rosso avvia la sua attività di produzione, stagionatura e commercio di formaggi tipici.

Oggi... dopo oltre un secolo, Enrico e Riccardo Rosso continuano a tenere viva questa cultura con la stessa passione, con l’aiuto di tutta la famiglia e di una squadra di artigiani esperti. Ogni giorno, ci mettiamo in gioco non solo per tramandare, ma per migliorare l’arte casearia che rende eccellenti i nostri prodotti in Italia e nel mondo.

 

.

Siamo ciò che mangiamo, come sostenne Ludwig Feuerbach a metà Ottocento. L’alimentazione è la base che rende possibile il costituirsi e perfezionarsi della cultura umana. Per questo noi crediamo che un formaggio buono e bello migliori la vita di chi lo gusta, per questo nella nostra visione ogni prodotto è un'opera d'arte.

DNA del Territorio: Trasmissione della cultura tradizionale, arte del creare e ricerca del gusto sono nel nostro DNA. Tutto ciò, nel rispetto per l’ambiente, per gli animali e per le persone. Questo è l’impegno che ci permette di mantenere vivo, più che mai, l’antico rito del casaro.

 

.

La nostra passione: Il nostro lavoro su fonda su basi solide. Consideriamo la creatività come un motore di crescita. Ci impegniamo al massimo e senza sosta, per garantire puntualità e trasparenza a tutti i nostri clienti e stakeholders. Lo stretto legame con il territorio biellese e la nostra visione internazionale ci impongono un approccio glocal e sostenibile. Siamo autentici per vocazione e la qualità dei nostri prodotti non scende mai a compromessi.

Eccellenza: La qualità del nostro lavoro è premiata da numerosi riconoscimenti: l’attestato di Impresa Storica, la certificazione “Piemonte Eccellenza Artigiana”, la nostra Toma Piemontese “migliore formaggio tra i DOP piemontesi”, un Super Gold e due Silver ai World Cheese Awards. Un bronzo a Natwich Awards, i premi “Alma Caseus” a Cibus Parma, il conferimento dei “3 taglieri” al Maccagno a latte crudo sulla guida di Gambero Rosso e tanti altri da chi ha avuto modo di apprezzare la serietà e la passione che dal 1984 guidano la nostra azienda.